BIO

Nato a Milano nel 1981,  lavora per diversi anni nel mondo della comunicazione e marketing in diverse aziende multinazionali approdando nel 2004 a Roma. 
In questi anni studia fotografia con grandi fotografi internazionali con i quali ha modo di sperimentare e di confrontarsi.
Nel percorso formativo ha esposto i suoi lavori a Roma al Museo di Roma in Trastevere e a Palazzo Valentini con un importante progetto su Gerusalemme. Nel 2010 vince il prestigioso terzo posto al concorso del National Geographic.
Nel 2016, con il progetto “Fino alla Fine Del Mare” dedicato al tema della migrazione con soggetto i barconi dell’isola di Lampedusa espone in diversi musei, gallerie e fiere interazionali tra cui: MIA Photo Fair — Milano; Fotofever Paris Photo— Parigi; Palazzo Velli Expò — Roma; Les rencontres de la photographie — Arles; Festival Con_vivere — Carrara; PAN – Napoli; Paratissima — Torino, Atelier Photo —Ginevra, Galleria Breda— Padova.
Nel 2017 espone durante la Biennale d’arte di Venezia presso Galleria Accorsi in San Stae e sulla barca di Pier Paolo Pasolini, Edipo Re, presso l’Arsenale di Venezia e durante il Festival del Cinema ottenendo una grande visibilità internazionale. Le opere sono state selezionate come premio per grandi artisti che sono emersi per le loro capacità di inclusione come Dacia Maraini, Vasco Rossi, Frederick Wiseman.
Le sue fotografie sono attualmente presenti in diverse gallerie in Italia e all’estero e fanno parte di importanti collezioni private.
error: Immagini coperte da Copyight